TORX Trail Running Races 9-18 Settembre 2022

TOR330 Tor des Geants® - TOR450 Tor des Glaciers - TOR130 Tot Dret - TOR30 Passage au Malatrà

eXtraordinary

eXtreme

eXperience

Col Fenȇtre. Rifugio Epée.

Mar, 10/09/2013 - 13:33 -- Raffaella Santamaria

Oggi riprendo il mio diario di bordo, eravamo rimasti che dovevo scrivere di com'è finita la mia giornata di domenica al Col Fenȇtre. La premessa è che per prima cosa ho scoperto che nei posti magici spesso non c'è il wi-fi e nemmeno il telefono ha campo. Come seconda cosa ho scoperto che in realtà non te ne importa nulla perché l'unica cosa che devi fare è fermarti e guardare. Insomma è successo che scortata da tre baldi giovani arrivo sulla cresta che sta tra Valgrisenche e Rhèmes, proprio in cima, praticamente su quella riga che fanno i bambini quando disegnano le montagne… quel posto dove più in alto di te ci sono solo le nuvole e in certi casi stanno anche molto più in basso. Il paesaggio tra nubi e vento cambia molto rapidamente, passati una ventina di minuti vedo arrivare Iker Karrera Aranburu, poco dopo sale e scollina anche Franco Collé, sono i primi due in gara. Decidiamo di scendere perché le condizioni di luce si stanno abbassando, andiamo incontro agli altri concorrenti. Mi fermo ancora per scattare qualche foto alle persone e al paesaggio. Incrocio la prima donna in gara, è Francesca Canepa. Alla fine arriviamo al Rifugio Epée, fuori è buio e si vedono le frontali che illuminano la strada, dentro c'è una bella luce calda, la gente mangia piatti gustosi e dietro al bancone si spillano birre. Siamo fradici da quanta pioggia abbiamo preso, io m'incanto a sbirciare tra le tende a quadri della cucina, ci sono delle zuppe sul fuoco, sembra un'altra dimensione. Tornando ai posti magici, quindi, auguro a tutti di trovare un momento per stare un po’ in un posto così: senza wi-fi, senza cellulare, senza televisione, in silenzio, a riempirvi gli occhi di bellezza.

post del blog

data/ora
Basi Vita

Subito dopo la partenza sono andata a La Thuile.

9/09/2013 01:41:49
Di Gioia e delle sue manifestazioni.

Quel poco che mancava venerdì è stato consumato. Ora è lunedì e il grande viaggio è finito da due giorni.

16/09/2013 13:21:49
L'arrivo

Ieri ho aspettato l'arrivo degli ultimi concorrenti, sono stati festeggiati come dei vincitori.

15/09/2013 22:41:05
Col de Malatrà.

Caro colle, era un anno che ti volevo vedere e ieri, finalmente, ce l'ho fatta.

14/09/2013 15:27:23
Bonatti

"Io chiedo a una scalata non solamente le difficoltà ma una bellezza di linee."

Walter Bonatti

14/09/2013 12:40:48
Giallo e blu.

Il giallo è il colore delle sacche che si portano dentro, per una settimana, l'essenziale per gli atleti.

14/09/2013 12:15:51
Bivacco Clermont e Col de Vessonaz.

Quello che leggerete ora l'ho scritto ieri notte poco prima di addormentarmi.

13/09/2013 14:21:12
La Coumba Freida

Oggi giornata nella Valle del Gran San Bernardo, salgo al rifugio Champillon passando da Doues, conosco bene questi luoghi perché sono cresciuta...

14/09/2013 00:21:09
Alpenzu, Gressoney

Ho passato una giornata a Gressoney, dopo una colazione al mitico "bar sport" dove padroneggia un bancone con una scritta in tedesco, decido di...

11/09/2013 16:08:22
Lago Vargno.

Ieri sera alla base vita di Donnas ho incontrato Raffaella e così abbiamo deciso di salire insieme al Lago Vargno.

11/09/2013 11:44:22