TORX Trail Running Races 9-18 Settembre 2022

TOR330 Tor des Geants® - TOR450 Tor des Glaciers - TOR130 Tot Dret - TOR30 Passage au Malatrà

eXtraordinary

eXtreme

eXperience

Ultimi finisher

Lun, 24/09/2012 - 10:18 -- Visitatore (non verificato)

"osannati più dei vincitori"

Non succede in tutti gli sport e in tutte le gare, ma al Tor sì: gli ultimi che arrivano al traguardo vengono festeggiati quanto i primi, forse addirittura di più.

Il TDG vanta un Albo d'oro speciale dedicato all'ultimo finisher, che viene osannato sulla finish line prima, alle premiazioni, poi:

  • TDG Terza edizione, 2012:  Francis De Stefani, Francia
  • TDG Seconda edizione, 2011: Gianni Savoia, Italia
  • TDG Prima edizione, 2010: Gigi Riz, Italia (diventato più famoso del vincitore).

L'edizione 2012, complice lo spostamento dell'arrivo (causa maltempo) a Saint Rhemy per un nutrito gruppo di concorrenti, tra cui naturalmente gli ultimi, l'accoglienza è stata principesca.
La piccola comunità è riuscita ad allestire, in una notte soltanto, un traguardo degno dei migliori Giganti.

Un esempio? Francis De Stefani, 66 anni provenzale, ultimo finisher 2012, è stato accolgo in trionfo e accompagnato al traguardo dalla vincitrice Francesca Canepa;  Christophe Savoye, forse il finisher più osannato al TDG 2012, oltre ad essere uno degli ultimi, ha avuto la grandissima fortuna di essere originario proprio di Sain Rhemy. Risultato? Una vera e propria parata in maschera lo ha accompagnato negli ultimi metri di gara e al traguardo è stato accolto dall'intero paese, anziani e bambini, in un tripudio che toccava il cuore.

Ma non è solo l'ultimissimo ad essere portato in trionfo, ma tutti coloro che arrivano in fondo, l'ultimo giorno di gara.
Essere ultimi finisher è un orgoglio.