TORX Trail Running Races 9-18 Settembre 2022

TOR330 Tor des Geants® - TOR450 Tor des Glaciers - TOR130 Tot Dret - TOR30 Passage au Malatrà

eXtraordinary

eXtreme

eXperience

Apertura iscrizioni al TORX 2022 in:

Iscrizioni al TORX 2022 APERTE

  • giorni
  • ore
  • minuti
  • secondi

Pettorali solidali e ambientali del TORX®

Gio, 24/03/2022 - 15:50 -- motta.erica

Pettorali solidali e ambientali del TORX®: il fondo “Valle d’Aosta per l’Ucraina” scelto come principale destinatario

E’ iniziata solo da un paio di giorni ma stanno già andando a ruba i pettorali solidali e ambientali per le gare del circuito TORX®. La vendita resterà aperta fino al 30 giugno, o fino a esaurimento delle disponibilità, sul sito www.100X100trail.com.

Quest'anno VDA Trailers ha deciso di devolvere il ricavato dei 20 pettorali solidali per TOR330 - Tor des Géants® al fondo “Valle d’Aosta per l’Ucraina”, istituito dalla Fondazione comunitaria della Valle d’Aosta e il Coordinamento Solidarietà Valle d’Aosta, in partenariato con la Presidenza della giunta regionale della Valle d’Aosta e il Consiglio permanente degli enti locali, per rispondere all’emergenza umanitaria connessa alla guerra in Ucraina con un’azione di solidarietà comune e coordinata.

“Abbiamo deciso di supportare gli sforzi della comunità valdostana nel garantire l’accoglienza più opportuna a chi fugge dalla guerra e nel portare avanti azioni di sostegno della popolazione ucraina, da realizzare in rete con organizzazioni presenti anche al di fuori del territorio valdostano”, spiegano Alessandra Nicoletti e Paolo Griselli, rappresentanti di VDA Trailers. La prima tranche del contributo, vista la grande adesione registrata nelle prime ore di vendita dei pettorali, è già stata versata sul fondo.

“E’ sempre bello quando due mondi s’incontrano”, commenta il Presidente della Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta, Pietro Passerin d’Entrèves. “In questo caso quello del Terzo settore e quello dello sport. Alla fine, è un po’ il contrario della guerra. È un messaggio di solidarietà: uniti assieme per una raccolta fondi che vuole essere concreta e mirata. Una raccolta che parte dalle nostre montagne, ma che è attenta a ciò che accade in un mondo sempre più interconnesso, anche nelle ricadute drammatiche delle crisi umanitarie”.

Il ricavato dei 20 pettorali solidali TOR130 - Tot Dret saranno invece devoluti a LND Famiglie Italiane ONLUS, realtà nata nel 2011 e impegnata nella lotta contro la sindrome di Lesch-nyhan, una rarissima malattia che colpisce i bambini, impedendo loro di agire, camminare e muoversi liberamente. LND è sempre presente alla partenza del TOR con “I maratonabili”, iniziativa nata per vincere una sfida più importante di qualunque competizione, ovvero consentire a ragazzi diversamente abili di vivere appieno le emozioni e il divertimento proprie di un evento sportivo.

I 10 pettorali ambientali previsti per il TOR330 - Tor des Géants®, infine, andranno a sostenere il progetto EcoloTOR, a sostegno di tutte le attività di riduzione dell'impatto ambientale del TORX®,
dal risparmio energetico alla raccolta dei rifiuti, affiancata da un’azione continua di ricerca e analisi sul territorio valdostano, nei giorni di gara. Attività già messe in campo in passato e previste dalla Carta di Courmayeur per gli eventi sportivi a basso impatto ambientale, di cui VDA Trailers è ideatrice e firmataria insieme al Ministero dell'Ambiente.